fbpx
Studio Maurella Tommasi
news
19
FEB
2021

Un governo di ricostruzione, come nel dopoguerra

Posted By :
Comments : 0

Abbiamo appreso, dai notiziari televisivi e dalle testate giornalistiche, come il Professor Draghi abbia improntato il suo primo discorso alle Camere del Parlamento sul concetto di “ricostruzione”, paragonando il periodo che stiamo vivendo, caratterizzato dalla grave crisi causata dal Coronavirus, a quello che l’Italia ha affrontato nell’immediato dopo-guerra.

 

All’epoca fu messo in atto il Piano Marshall, che mise a disposizione degli Stati europei fondi per avviare un processo di ricostruzione. In pochi anni si assistette all’apertura di moltissimi cantieri, linee ferroviarie, strade, ponti, case, industrie e aziende agricole. Con il potenziamento delle strutture scolastiche, inoltre, l’Italia riprese la lotta contro l’analfabetismo.

 

Il Recovery Plan di oggi rappresenta una grande opportunità e dovrebbe avere le medesime finalità: sfruttare i fondi messi a disposizione dal Recovery Fund per ricostruire e ripartire.

 

Siamo entusiasti di constatare come la nostra idea sia la stessa ripresa dal neo Presidente del Consiglio.

 

Ecco cosa diceva a riguardo il nostro Dott. Maurella “in tempi non sospetti”…

https://youtu.be/xDnWqWjTEJE

Sull'autore