fbpx
Studio Maurella Tommasi
innovazione
24
MAR
2021

Innova e… ci guadagni!

La Camera di Commercio di Bologna metterà a disposizione contributi a fondo perduto fino al 70% per le imprese che vogliono innovarsi.

 

Tra le più interessanti novità in tema di finanza agevolata troviamo il contributo a fondo perduto previsto per il ricorso ai servizi dei manager nel campo della consulenza per la trasformazione tecnologica e digitale delle imprese in chiave industria 4.0 e per l’ammodernamento dei processi organizzativi compresa la consulenza finanziaria.

Il panorama di finanza agevolata legati al Piano Nazionale Impresa 4.0 , oltre alla Sabatini, iperammortamento e ricerca e sviluppo si arricchisce anche con la consulenza alle imprese anche nella consulenza finanziaria, dando prova di quanto la liquidità aziendale sia la leva migliore per lo sviluppo delle imprese.

Il voucher introduce un contributo a fondo perduto per l’acquisizione di consulenze alle imprese in ambito specialistico finalizzate a sostenere processi di trasformazione tecnologica e digitale attraverso le tecnologie abilitanti.

Nell’ambito del Piano Nazionale Impresa 4.0 si intendono per tecnologie abilitanti:

  • robot collaborativi interconnessi e rapidamente programmabili;
  • simulazione tra macchine interconnesse per ottimizzare i processi;
  • integrazione informazioni lungo la catena del valore dal fornitore al consumatore;
  • realtà aumentata a supporto dei processi produttivi;
  • stampanti in 3D connesse a software di sviluppo digitali;
  • comunicazione multidirezionale tra processi produttivi e prodotti;
  • analisi di un’ampia base dati per ottimizzare prodotti e processi produttivi;
  • gestione di elevate quantità di dati su sistemi aperti;
  • sicurezza durante le operazioni in rete e su sistemi aperti.

 

L’apertura del Bando è prevista per la prossima estate, se sei interessato a questa opportunità lasciaci i tuoi recapiti compilando il modulo sottostante e ti avviseremo noi quando il Bando verrà pubblicato!

    Nome (richiesto)

    Email (richiesto)

    Telefono (richiesto)

    Bando per il quale si richiede informazioni, è sufficiente inserire il titolo dell'articolo e vs. eventuale messaggio (richiesto)

    Giorni e orari in cui preferibilmente si risponde al telefono (richiesto)

    Acconsento al trattamento dei miei dati (richiesto)

    Preso atto dell’informativa per i clienti