fbpx
Studio Maurella Tommasi
Termometro Finanza Nazionale
14
SET
2020

TERMOMETRO FINANZA SETTEMBRE 2020 – NAZIONALE

Posted By :
Comments : 0

Simest – partecipazione a fiere e mostre

Agevolazioni alle imprese sulle spese per area espositiva, spese logistiche, spese del personale, spese promozionali e spese per consulenze connesse alla partecipazione a fiere/mostre in Paesi esteri e per la partecipazione a fiere internazionali in Italia. Il finanziamento (3 anni + 1 preammortamento) può coprire il 100% delle spese preventivate, fino a un massimo del 15% dei ricavi dell’ultimo esercizio.

Importo massimo finanziabile: € 150.000.

Agevolazioni sotto forma di:

  • richiesta esenzione dalle garanzie per tutto il 2020;
  • fino al 40% a fondo perduto (nel limite di 100mila euro);
  • rimborso quota restante a tasso del 0,083%.

 

Presentazione domanda: a sportello entro il 31 dicembre 2020.

 

Simest – sviluppo di e-commerce

Agevolazioni alle società di capitali per lo sviluppo di soluzioni E-Commerce in Paesi esteri attraverso l’utilizzo di un Market Place o la realizzazione di una piattaforma informatica sviluppata in proprio per la diffusione di beni e/o servizi prodotti in Italia o distribuiti con marchio italiano. Il finanziamento (3 anni + 1 preammortamento) può coprire fino al 100% delle spese preventivate, fino a un massimo del 15% dei ricavi medi risultanti dagli ultimi due bilanci approvati e depositati. Importo massimo finanziabile: € 450.000,00 per la realizzazione di una piattaforma propria e di 300.000,00 euro per l’utilizzo di un market place fornito da soggetti terzi. Importo minimo finanziabile: € 25.000,00 in entrambi i casi.

Agevolazioni sotto forma di:

  • richiesta esenzione dalle garanzie per tutto il 2020;
  • fino al 40% a fondo perduto (nel limite di 100mila euro);
  • rimborso quota restante a tasso del 0,083%.

 

Presentazione domanda: a sportello entro il 31 dicembre 2020.  

 

Simest – programmi di inserimento sui mercati esteri Agevolazioni alle imprese per l’ingresso in nuovi mercati per la realizzazione di strutture commerciali. Finanziamento a tasso agevolato delle spese per la realizzazione di uffici, show room, negozio, corner, centri di assistenza post vendita in un Paese estero e relative attività promozionali. L’importo massimo finanziabile può raggiungere il 100% del totale preventivato e non può superare il 25% del fatturato medio dell’ultimo biennio, da un minimo di 50 mila euro fino a 4 milioni di euro. La durata del finanziamento è pari a 6 anni, di cui 2 di preammortamento.

Agevolazioni sotto forma di:

  • richiesta esenzione dalle garanzie per tutto il 2020;
  • fino al 20% a fondo perduto (nel limite di 100mila euro);
  • rimborso quota restante a tasso del 0,083%.

 

Presentazione domanda: a sportello entro il 31 dicembre 2020.

 

Simest – temporary export manager

Agevolazioni alle società di capitali per l’inserimento temporaneo in azienda di figure specializzate (Temporary Export Manager) finalizzato alla realizzazione di progetti di internazionalizzazione in Paesi esteri. Il finanziamento a tasso agevolato può coprire fino al 100% delle spese preventivate, fino a un massimo del 15% dei ricavi medi risultanti dagli ultimi due bilanci approvati e depositati. Importo massimo € 150.000 e minimo € 25.000, la durata del finanziamento è pari a 4 anni di cui 2 di preammortamento.

Agevolazioni sotto forma di:

  • richiesta esenzione dalle garanzie per tutto il 2020;
  • fino al 40% a fondo perduto (nel limite di 100mila euro);
  • rimborso quota restante a tasso del 0,083%.

 

Presentazione domanda: a sportello entro il 31 dicembre 2020.

 

Bando ISI INAIL 2019/2020 sicurezza

Contributi a fondo perduto fino al 65% delle spese ammesse per progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza sul lavoro da parte delle Imprese, con un contributo massimo fino a 130.000,00 €. Sono ammessi progetti di investimento, per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale, per la riduzione del rischio da movimentazione manuale dei carichi, per la bonifica da materiali contenenti amianto, per micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola.

Presentazione domanda: in attesa del bando che fissa la data.

 

Contributi a fondo perduto fino a 100.000 € per la riduzione del rischio da contagio nei luoghi di lavoro

Spese sostenute successivamente al 17 marzo 2020 per:

  1. apparecchiature, attrezzature, dispositivi elettronici e sensoristica, per l’isolamento o il distanziamento dei lavoratori e utenti esterni, compresi i costi di installazione;
  2. dispositivi per la sanificazione dei luoghi di lavoro;
  3. sistemi e strumentazione per il controllo degli accessi nei luoghi di lavoro utili a rilevare gli indicatori di un possibile stato di contagio;
  4. dispositivi ed altri strumenti di protezione individuale.

 

Presentazione domanda: in attese delle linee di attuazione.

 

Digital transformation

progetti di trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi attraverso tecnologie abilitanti industria 4.0 e tecnologie digitali di filiera. Sono ammesse:

  1. attività di innovazione di processo o innovazione dell’organizzazione: spese di personale, strumenti e attrezzature (periodo di utilizzo); servizi di consulenza; spese generali e altri costi di esercizio.
  2. Investimenti: spese per macchinari, impianti e attrezzature avanzate, immobilizzazioni immateriali, servizi di consulenza specialistica, canoni per l’utilizzo dei programmi informatici. Importo di spesa non inferiore a euro 50.000 e contributo del 10% a fondo perduto + 40% sotto forma di finanziamento della durata di 7 anni senza interessi. Cumulabile con il Credito di imposta per Investimenti.

 

Presentazione domanda: in attesa di decreto che fissa la data.

 

Fiere all’estero: credito d’imposta

Credito d’imposta per incentivare le PMI a partecipare a fiere internazionali e migliorarne il livello e la qualità di internazionalizzazione: trattasi di un credito d’imposta del 30% riconosciuto per i periodi d’imposta 2019 e 2020 (massimo 60.000 €) delle spese di affitto degli spazi espositivi, allestimento degli spazi e pubblicità, promozione e comunicazione per manifestazioni fieristiche di settore organizzate fuori dal territorio italiano.

Presentazione domande a sportello: operativo.

 

Bando design 2020

Contributi a fondo perduto pari all’80% delle spese per l’acquisizione dei servizi specialistici esterni sostenute successivamente alla data di registrazione del disegno/modello. Sono ammessi servizi volti alla valorizzazione di un disegno/modello per la messa in produzione e l’offerta sul mercato di nuovi prodotti a esso correlati e per la commercializzazione del titolo di proprietà industriale. Sono ammesse le PMI titolari dei disegni/modelli registrati oggetto del progetto di valorizzazione. 

Presentazione domande a sportello: dal 14 ottobre 2020.

 

Bando marchi 2020

Contributi a fondo perduto pari all’80% delle spese per l’acquisizione dei servizi specialistici per la registrazione di marchi dell’Unione Europea presso EUIPO e per la registrazione di marchi internazionali presso OMPI. Tutte le spese (comprese le tasse di deposito) devono essere sostenute in data antecedente la presentazione della domanda.

Presentazione domande a sportello: dal 14 ottobre 2020.

 

Bando brevetti 2020

Contributi a fondo perduto pari all’80% per favorire la brevettabilità e la valorizzazione della proprietà industriale da parte dellePMI. L’incentivo finanzia l’acquisto di servizi specialistici finalizzati alla valorizzazione economica di un brevetto per invenzione industriale in termini di redditività, produttività e sviluppo di mercato relativi a Industrializzazione e ingegnerizzazione, Organizzazione e sviluppo e Trasferimento tecnologico.

Presentazione domande a sportello: dal 21 ottobre 2020.

 

Credito di imposta per investimenti anno 2020

Investimenti in beni strumentali nuovi (macchinari, impianti, attrezzature), e beni immateriali (software e sistemi IT) funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi, effettuati nel corso del 2020 (o da consegnare entro giugno 2021 a seguito di ordine del fornitore e versamento acconto disposti entro fine 2020).

Credito di imposta del 40% in cinque quote annuali sugli investimenti in beni materiali nuovi, dispositivi e tecnologie abilitanti la trasformazione in chiave 4.0 con acquisto diretto o in leasing.

Credito di imposta del 15% in tre quote annuali sugli investimenti in beni immateriali nuovi.

Presentazione domande: operativo.

 

Bando ISI INAIL 2019 agricoltura sicurezza

Incentivare le micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli per l’acquisto di nuovi macchinari ed attrezzature di lavoro caratterizzati da soluzioni innovative per abbattere in misura significativa le emissioni inquinanti e, in concomitanza, conseguire la riduzione del livello di rumorosità o del rischio infortunistico o di quello derivante dallo svolgimento di operazioni manuali. Contributi a fondo perduto fino al 50% per progetti di acquisto o noleggio con patto di acquisto di trattori agricoli o forestali o di macchine agricoli e forestali. Contributo massimo fino a 60.000,00 euro.

Presentazione domanda: Preparazione domanda telematica entro il 24 settembre.

 

Finanziamenti agevolati “NUOVA SABATINI”

Investimenti delle PMI per acquisto di macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali ad uso produttivo, hardware, software e tecnologie digitali.

Presentazione domande: operativo.

 

Credito di imposta per adeguamento ambienti di lavoro di soggetti esercenti attività d’impresa, arte o professione in luoghi di lavoro aperti al pubblico

Attività legate al turismo, accoglienza, ristorazione, cultura (sono esclusi i negozi). Spese sostenute nel 2020. Sono compresi lavori edilizi come il rifacimento di spogliatoi e mense, la realizzazione di spazi medici, ingressi e spazi comuni, l’acquisto di arredi di sicurezza, gli investimenti in attività innovative come lo sviluppo o l’acquisto di strumenti e tecnologie necessarie allo svolgimento dell’attività lavorativa e per l’acquisto di apparecchiature per il controllo della temperatura dei dipendenti e degli utenti. Beneficio massimo pari a € 48.000.

Presentazione domanda: dal 20 luglio al 30 novembre 2021.    

 

AFFIDATI A NOI PER PREDISPORRE LA TUA RICHIESTA DI CONTRIBUTO!

CONTATTACI AL 0534 31109 OPPURE COMPLETA IL MODULO E TI RICONTATTEREMO NOI

    Nome (richiesto)

    Email (richiesto)

    Telefono (richiesto)

    Bando per il quale si richiede informazioni (è sufficiente inserire il "titoletto" corrispondente) e vs. eventuale messaggio (richiesto)

    Giorni e orari in cui preferibilmente si risponde al telefono (richiesto)

    Acconsento al trattamento dei miei dati (richiesto)

    Preso atto dell’informativa per i clienti

    Sull'autore